Diego Sferrazza _ Missy

Missy è come una signorina di altri tempi, si muove leggera porgendo con grazia gli oggetti che ci allietano nel relax quotidiano.
Ispirato a forme organiche il side table Missy è realizzato in metallo curvato e piegato al laser, verniciato in polvere e disponibile in bianco.
grazie ai suoi tre vassoi di 30-40-50cm e alla sua altezza 60cm riesce ad offrire un comodo appoggio per tutti gli oggetti, dai vasi ai libri
alle piccole sculture che ci accompagnano quotidianamente.

____

____

Diego Sferrazza vive e lavora da sempre a milano, dove ha frequentato storia dell’arte all’università statale.
inizia a lavorare come designer nel 2000, collaborando con alcuni show-room e studi del settore.
Nel 2003, inizia ad esporre presso Entratalibera e successivamente partecipa al Salone Satellite e ad eventi e mostre in italia e in europa, come Abitare il Tempo – Inside Design Amsterdam – Design Youngster – Light and Building.
Dal 2006 inizia la collaborazione con alcune aziende, in particolar modo nell’ambito del light-design:
Gruppo Sintesi
Sphaus
Tecnodelta
Altridea
Orange Network

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Progetti speciali

Ultime news

I progetti vincitori di ADAD 2015 esposti al Civica Project del MART

Come preannunciato, il bookshop del Civica Project  (Galleria del MART di Rovereto con sede a Trento) ospiterà nei prossimi mesi i lavori ...→

I progetti di #ADAD2015 in vendita online su Buru Buru

Siamo lieti di annunciare che i progetti vincitori della sezione Under 35 di A Designer A Day 2015 sono finalmente acquistabili online su ...→

#ADAD2015: cosa è successo e cosa succederà

Con la conclusione della Design Week è terminata anche la prima fase di A Designer A Day 2015. Ringraziamo tutti i visitatori che dal ...→

Archivio