Filippo Ghezzani _ Paper Chair

Paper chair nasce dall’idea di rivisitare, in chiave moderna, la classica sedia in legno, evergreen delle case italiane.

Caratterizzata per le sue linee semplice e per il design innovativo basato su un patchwork di ecopelli interamente made in Italy, la sedia richiama volutamente un foglio stropicciato esaltando di fatto la semplicità e versatilità della carta.

Scegliendo tra una vasta gamma di colori è possibile personalizzare la paper chair, rendendola al contempo originale ed unica.

____

Filippo Ghezzani
Filippo Ghezzani nasce a Livorno nel 1981.
Laureato in architettura a Firenze, fin da giovane sviluppa la sua passione per il design, in una particolarissima ed originale interpretazione che, da subito, diventa anche il suo lavoro.
Spaziando tra architettura e design, Filippo ha lavorato per diverse aziende per cui ha ideato prodotti e curato l’immagine aziendale. Dopo aver realizzato ristrutturazioni di edifici residenziali, si dedica alla creazione di arredi, in quella che sembra una perfetta simbiosi tra elementi classici e design innovativo.
Accolto favorevolmente dalla critica, Filippo vanta numerose pubblicazioni presso le più prestigiose redazioni ed interviste in televisione.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Progetti speciali

Ultime news

I progetti vincitori di ADAD 2015 esposti al Civica Project del MART

Come preannunciato, il bookshop del Civica Project  (Galleria del MART di Rovereto con sede a Trento) ospiterà nei prossimi mesi i lavori ...→

I progetti di #ADAD2015 in vendita online su Buru Buru

Siamo lieti di annunciare che i progetti vincitori della sezione Under 35 di A Designer A Day 2015 sono finalmente acquistabili online su ...→

#ADAD2015: cosa è successo e cosa succederà

Con la conclusione della Design Week è terminata anche la prima fase di A Designer A Day 2015. Ringraziamo tutti i visitatori che dal ...→

Archivio