Francesca Arato – ThinkRI

Riuso e trasformazione sono i concetti che stanno alla base delle collane “ThinkRI”, realizzate con scarti industriali di PVC tagliati con lame in acciaio. La chiusura è ottenuta tramite bottoni a scatto o tramite semplici tagli, senza alcun componente aggiuntivo. Si adagiano sul corpo trasformandosi da forme piane a figure dai volumi tridimensionali. Monomateriche, essenziali e sostenibili.


Francesca Arato

Francesca Arato, laureata presso il Politecnico di Torino in Ecodesign, si approccia al progetto di prodotti, grafiche, servizi e sistemi in un’ottica sostenibile. È co-fondatrice del gruppo “InBiCi prendi aria” che promuve l’utilizzo del trasporto sostenibile a Torino e ha collaborato con diverse aziende per la promozione del turismo sostenibile.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Progetti speciali

Ultime news

I progetti vincitori di ADAD 2015 esposti al Civica Project del MART

Come preannunciato, il bookshop del Civica Project  (Galleria del MART di Rovereto con sede a Trento) ospiterà nei prossimi mesi i lavori ...→

I progetti di #ADAD2015 in vendita online su Buru Buru

Siamo lieti di annunciare che i progetti vincitori della sezione Under 35 di A Designer A Day 2015 sono finalmente acquistabili online su ...→

#ADAD2015: cosa è successo e cosa succederà

Con la conclusione della Design Week è terminata anche la prima fase di A Designer A Day 2015. Ringraziamo tutti i visitatori che dal ...→

Archivio