Riccardo Gilardoni _ Poltroncina Maria Giovanna

Poltroncina fitomorfa dalle fattezze cannabinoidi, realizzata da un’idea nata osservando la vetrina di un negozio di prodotti derivati dalla “marijuana” pianta dai molteplici usi farmacologici.
Il mio pensiero ricorrente è quindi stato:
“La coltivazione, l’uso improprio e lo spaccio di questa pianta è vietato in buona parte del mondo, se realizzassi una seduta ispirata alle sue foglie in che posizione mi collocherei?
E’ vietato sedersi sulla marijuana?
Io ci provo!”
Ora io vedo questo oggetto in modo polifunzionale.
Una seduta “trasgressiva” può, se collocata in zona notte, assumere una visione diversa, utilitaristica: servo-muto, appendiabiti e allo stesso tempo onirica: sogno, visione…


____

Riccardo Gilardoni
Riccardo Gilardoni nasce in una famiglia d’antica tradizione artigiana. L’ambiente che lo circonda da sempre gli offre l’opportunità di vedere, respirare, toccare, scoprire un antico modo di intendere il lavoro fatto di profonda conoscenza del proprio operare. La struttura stessa del legno e la sua fantasia e creatività hanno avuto così modo di svelarsi reciprocamente lungo un cammino che l’ha visto sempre più coinvolto.
La continua evoluzione nel rispetto dei materiali e l’assidua perseveranza nel coniugare i processi di un’arte antica alla necessità di rispondere a bisogni nuovi hanno fatto assumere alle sue opere, mai fine a se stesse, prodotte in esemplari unici (teche, borse, oggetti di uso comune, tavoli, sedie…), l’essenza di creazioni che racchiudono in sé un piccolo universo: il tentativo di tradurre la realtà oggettiva nelle sue relazioni spazio-temporali.
Il legno, presenza propositiva, lavorato per esaltarne la sua stessa bellezza o scolpito, texturizzando la superficie, per occultarne visivamente la natura, offre continue opportunità di rinnovare la sua perenne ricerca creativa sui volumi e sulle forme in continua evoluzione.
Come artigiano artista, segue individualmente ogni opera in tutte le fasi di lavorazione dalla progettazione, alla scelta dei legni, all’intera esecuzione manuale e doviziosa finitura.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Progetti speciali

Ultime news

I progetti vincitori di ADAD 2015 esposti al Civica Project del MART

Come preannunciato, il bookshop del Civica Project  (Galleria del MART di Rovereto con sede a Trento) ospiterà nei prossimi mesi i lavori ...→

I progetti di #ADAD2015 in vendita online su Buru Buru

Siamo lieti di annunciare che i progetti vincitori della sezione Under 35 di A Designer A Day 2015 sono finalmente acquistabili online su ...→

#ADAD2015: cosa è successo e cosa succederà

Con la conclusione della Design Week è terminata anche la prima fase di A Designer A Day 2015. Ringraziamo tutti i visitatori che dal ...→

Archivio