Roberta Verteramo – Cocò

L’oggetto, che si propone come un’entità costituita dalla gallina(da lei cucita a mano) e il cappello del cappellaio matto di Alice in Wonderland , un gioco di sensazionali, magico-mitiche. Quest’opera dà concretezza di realtà al mondo fiabesco di Andersen, ribalta le gerarchie cognitive e sensoriali. L’esito? Un vai e vieni incessante tra reale e surreale che allerta i sensi e rompe ogni paradigma, scalda l’immaginazione e il desiderio.


Roberta Verteramo

Vive e lavora a Torino. Laureata presso l’Accademia di Belle Arti di Torino.
L’ affascinazione per i materiali tradizionali e moderni l’hanno condotta a studiarli, in collaborazione con centri di ricerca, e a conoscerli approfonditamente a livello tecnico-scientifico.
La sua ricerca artistica pone l’attenzione sulle contaminazioni artistiche, e al significato che la parola stesa contiene.
Phlippe Daverio, che nel 2011 espone le opere dell’artista in occasione del fuori salone del mobilie, definisce Roberta Verteramo come un’ artista Post-modern-pop.

FacebookTwitterGoogle+LinkedInPinterest

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Progetti speciali

Ultime news

I progetti vincitori di ADAD 2015 esposti al Civica Project del MART

Come preannunciato, il bookshop del Civica Project  (Galleria del MART di Rovereto con sede a Trento) ospiterà nei prossimi mesi i lavori ...→

I progetti di #ADAD2015 in vendita online su Buru Buru

Siamo lieti di annunciare che i progetti vincitori della sezione Under 35 di A Designer A Day 2015 sono finalmente acquistabili online su ...→

#ADAD2015: cosa è successo e cosa succederà

Con la conclusione della Design Week è terminata anche la prima fase di A Designer A Day 2015. Ringraziamo tutti i visitatori che dal ...→

Archivio