DEA+FuoriTrentino

8 giovani designer per 8 progetti, per una nuova visione del design trentino.

Un progetto di valorizzazione e promozione del territorio e delle sue realtà imprenditoriali, supportato dall’Assessorato all’Industria, Artigianato e Commercio della Provincia Autonoma di Trento, realizzato da CEii Trentino con la partecipazione di Trentino Sviluppo ed il coordinamento scientifico del Dipartimento di Design del Politecnico di Milano.

L’evento presenta i risultati dell’iniziativa DEA, che, giunta alla sua seconda edizione, propone quest’anno 8 progetti realizzati da altrettanti giovani designer in collaborazione con una selezione di aziende trentine.

Un percorso articolato tra specificità locali, tradizioni, capacità artigianali, cultura materiale ed innovazione: una prova concreta che testimonia come il design possa agire sinergicamente con la realtà artigianale e industriale, attivando dinamiche di innovazione all’interno dell’azienda, aiutandola a ripensare e rinnovare approcci e strategie consolidate. Il filo conduttore è naturalmente la trentinità intesa innanzitutto come amore per l’ambiente, attenzione ai materiali e alle lavorazioni tradizionali, ma non solo. Trentinità come filosofia e approccio progettuale, insieme di cura, competenza e serietà professionale, valori che testimoniano la qualità del “saper fare” degli uomini e delle imprese di questa terra.

Una grande opportunità per i giovani designer (tutti under 35, selezionati grazie ad un concorso gestito dal Dipartimento INDACO attraverso il portale DesignHUB) che hanno avuto la possibilità di verificare le proprie capacità progettuali sperimentando spesso nuovi campi di applicazione, interfacciandosi direttamente con realtà produttive attente a recepire le loro indicazioni per trasformarle in prodotti, servizi e sistemi di comunicazione.

I partecipanti:

  • C.A.R.e.S. con Gaston Pisoni presenta Rack ‘n’ Roll, sistema “intelligente” per il deposito custodito di sci e biciclette.
  • Fabio Vettori con Angela Violino presenta La formica del design, progetto strategico di sviluppo della corporate identity e di una prima collezione di stikers per arredo.
  • Cova cucine + Gianmoena Marmi e Fiemme 3000 con Simone Castiglione presentano TrentinoCasaDesign, progetto di reinterpretazione culturale e valorizzazione materiale dello spazio cucina.
  • Trainottiplast con Aberto Benedetti presenta Rail, collezione di arredo urbano caratterizzata da struttura metallica e dall’uso di elementi in plastica riciclata.
  • La Tecnica con Walter Giovanniello presenta Se i vostri sogni non entrano in un cassetto, nuovo volantino per archivi mobili tra estetica ed ergonomia
  • Molino Pellegrini con Francesca Macchi presenta La farina del nostro sacco, progetto di comunicazione e valorizzazione di una realtà artigianale storica.
  • Innova con Luca Papini presenta Air Screen, evoluzione del tradizionale termoconvettore, tra ricerca tecnologica e formale.
  • Cartotrentina con Alessandra Colombo presenta ModulART, collezione di superfici modulari in cartone, reinterpretato e rivalutato come superficie di arredo decorativa pensata per il rivestimento temporaneo.

Download:
» DEA+FuoriTtrentino – DEA
» Immagini in alta definizione