MAI

MAI Modulo Abitativo Ivalsa si presenta al Fuorisalone 2011 con una sezione in scala reale dell’edificio prototipo originale progettato nel settembre 2010 da Cnr-Ivalsa, Ceii, diverse imprese artigiane trentine e Habitech con il sostegno della Provincia Autonoma di Trento.
Si tratta di un segmento del vero MAI di un metro di spessore, 3,6 metri di altezza e 3 metri di larghezza, costituito dagli stessi materiali e dalle stesse soluzioni tecnologiche impiegate nell’edificio prototipo.
La struttura portante è realizzata con pannelli di legno di tipo X-lam, mentre i rivestimenti esterni delle pareti e della copertura formano una seconda pelle di tavole di larice e abete trattate termicamente e con prodotti innovativi messi a punto nei laboratori Cnr-Ivalsa, al fine di garantire massima durabilità ed efficacia nel tempo. Una lamiera in rame ossidato e un verde pensile integrato nel pacchetto di copertura costituiscono le due falde del tetto. All’interno, mobili placcati con fogli a base di carta riciclata, impianto domotico, pavimento di linoleum e contro-pareti di gessofibra, creano il corredo della casa sostenibile, riproducendo fedelmente gli ambienti e le stanze del MAI.
Entrare nella sezione del MAI presentata al Fuorisalone sarà come muoversi all’interno dell’edificio vero: innovazione tecnologica nell’uso del legno e dei nuovi materiali, sperimentazione di soluzioni “green” per un abitare più amico dell’ambiente. Tutto racchiuso in un piccolo gioiello da vivere e da toccare.

Fotografie di Romano Magrone

MAI, il Modulo Abitativo Ivalsa dove la lettera “A” prende anche la valenza di Artigianato è nato con l’intento di valorizzare il legno come materiale da costruzione e di promuovere l’edilizia sostenibile secondo gli standard scelti dalla Provincia di Trento: infatti la casa Mai è compliant con il progetto Case Legno Trentino, secondo il Regolamento Tecnico in versione sperimentale e può rappresentare un primo passo verso la definizione di LEED Home.
 Sotto l’egida dell’Assessorato all’Industria, Artigianato e Commercio della Provincia autonoma di Trento,  MAI è frutto di un progetto tra CEii Trentino – promotore e coordinatore, Cnr-Ivalsa – che ha sviluppato il progetto esecutivo – e Habitech, che ha seguito la conformità del progetto ai requisiti dello standard LEED e del regolamento sperimentale Casa Legno Trentino.

MAI rappresenta un esempio di collaborazione pubblico –  privato di estrema importanza: 13 aziende dell’artigianato trentino legate alla filiera della casa in legno si sono misurate nella realizzazione di un unico edificio di cinque stanze completamente arredato e fornito di tutti i comfort di un’abitazione ad alto risparmio energetico, virtuoso esempio di sostenibilità ambientale a cominciare dall’utilizzo di prodotti con contenuto di materiale riciclato e/o rinnovabile.

Il legno utilizzato nella costruzione dell’edificio è proveniente da foreste certificate FSC e PEFC. La struttura portante di MAI è realizzata con pannelli X-lam e si tratta del primo caso di riuso del X-lam a fini strutturali.
 La Fanti Davide S.n.c. di Malosco ha realizzato la struttura portante, il Consorzio Trentino Casa in Legno le finiture in legno in fase di assemblaggio, Corazzolla S.r.l. di Tres gli arredi su misura, Moratelli Impiantistica S.n.c. di Mattarello ha realizzato l’impianto termoidraulico ed il sistema di climatizzazione a risparmio energetico, SIRE di Ala l’impianto di recupero e raccolta delle acque reflue, Elimp S.n.c. di Arco ha realizzato l’impianto elettrico ed in collaborazione con Domoticon di Arco lì impianto domotico, Giuliani Serramenti di Avio i serramenti e Marco Veronesi di Brentonico gli imbotti ed i telai, CO.PA.MA ha realizzato le pavimentazioni, Eurocoperture S.r.l. di Perigine ha realizzato l’impermeabilizzazione e la copertura, CEDEC ART ha realizzato tutti i rivestimenti esterni ed interni, Leveghi el Ferar S.n.c. di Baselga di Pinè ha realizzato le giunzioni dei cinque moduli.
Il tutto sotto la guida degli architetti Paolo Simeone e Andrea Briani del CNR – Ivalsa.

Download:
» DEA+FuoriTtrentino – MAI
» Immagini in alta definizione