È noto che le persone affette da disturbi dello spettro autistico possiedano delle difficoltà d’interazione sociale, di coordinazione, d’integrazione sensoriale e di organizzazione spazio-temporale.

“Autismo è” è un’associazione onlus che da anni si occupa di offrire servizi in sostegno di persone con autismo e delle loro famiglie, che rinnova ogni anno l’opportunità, rivolta a grandi e piccini, di fare arrampicata.

L’arrampicata è un’attività ludico-sportiva che, oltre ad essere costituita da movimenti ripetitivi e fornire un immediato feedback sensoriale, dà la possibilità di fare esperienze collettive in compagnia di coetanei e senza le figure genitoriali.  L’attività prevede una prima fase indoor, svolta in palestra e successivamente all’aperto, su parete rocciosa, per un totale di dieci lezioni.

Alcuni obiettivi specifici di quest’attività sono: potenziare la muscolatura delle braccia e del tronco, migliorare l’equilibrio, potenziare l’autocontrollo, superare gli ostacoli.

Inoltre, grazie ad un buon programma di intervento su diverse aree di sviluppo, sia bambini che adulti con difficoltà a conquistare autonomia, riusciranno a migliorare la qualità di alcuni aspetti della loro vita. Il programma prevede delle azioni di base: indossare le scarpe e l’imbragatura, riordinare i vestiti, preparare il borsone.

L’associazione “Autismo è” possiede un vasto programma stagionale di iniziative, come escursionismo, trekking  e tanto altro, per far sperimentare interessi differenti e vivere meglio in comunità.

Bibliografia:

autismo-e.it/…ogetti/arrampicata-sportiva

Commenta questo post