Decloset - Co.Meta

Decloset

Di 13 febbraio 2020Concept finali 8

Lasciati guidare dal tuo armadio

Decloset è un gadget pensato per personalizzare il proprio armadio, rendendolo smart. Nasce da una profonda riflessione, dopo esserci avvicinati alle problematiche che affliggono individui con disturbo dello spettro autistico. Osservando gli innumerevoli ostacoli che l’individuo deve affrontare, nella semplice quotidianità, abbiamo deciso di concentrarci sulla problematica del vestirsi ogni mattina.

Il sistema-prodotto prevede: venti sagome dotate di pulsante, rappresentanti ognuna una tipologia di vestiario (es. maglietta a maniche lunghe, pantaloncini corti ecc.), venti agganci, che permettono di fissare le sagome ai cassetti, agli scaffali o alle aste, uno schermo touch-screen, da attaccare all’anta dell’armadio, e un sensore di rilevamento di temperatura, umidità e pressione esterni, che invia le informazioni allo schermo.

 

 

 

 

Al momento dell’acquisto è possibile preselezionare dal sito internet un numero minimo di sei sagome, di cui l’utente necessita, ed eventualmente procedere all’acquisto di altre in un secondo momento. L’acquisto dello schermo digitale è facoltativo. Chi possiede già un dispositivo smart, può scaricare la comoda applicazione.

Le sagome possiedono al loro interno luci led, che ne permettono l’illuminazione. E’ previsto un tasto con fessura, al cui interno è stampata un’icona pecs, che permette l’inserimento di un’immagine a piacere della tipologia di abbigliamento raffigurata. Questo permette una personalizzazione sulla base delle esigenze cognitive dell’utente.

Lo schermo possiede un sensore di posizione: la semplice apertura delle ante comporta la sua accensione e il calcolo della combinazione dell’outfit corretto, sulla base delle informazioni ricevute.

A seguito della fase di setting, con l’aiuto di un accompagnatore, l’utilizzo del sistema prodotto risulta essere estremamente facile ed immediato (rif. al video*).

Nel momento di vestirsi, l’utente apre l’armadio: può osservare lo schermo che gli indica la temperatura esterna, il clima e l’outfit associato. Toccando lo schermo, si attiva il sistema di illuminazione delle sagome: queste si illuminano una alla volta, seguendo l’ordine corretto di sovrapposizione dei capi (pre-programmato su una schedina interna). Una volta prelevato e indossato il primo capo, si preme il pulsante per spegnere la sagoma e, automaticamente, si accenderà quella successiva nell’ordine. Si procede in tal modo fino al completamento dell’outfit.

*Riferimento video: https://www.designhub.it/cometa/wp-content/uploads/2020/02/Video-metaprogetto_finale-copy.mp4

Commenta questo post