L’utilizzo dei colori nell’educazione dei bambini con autismo può risultare estremamente utile. Se si associa un colore ad un oggetto/simbolo vi è una maggiore possibilità che il bambino riesca sempre più a riconoscere quell’oggetto e catalogarlo come tale.

Questa modalità di apprendimento è stata valutata dall’azienda Auxilia nella produzione di DidaKeys.

Si tratta della prima tastiera facilitata completamente in italiano in cui i tasti, oltre ad essere più grandi, sono anche divisi in 5 colori: ROSSO per i numeri, BLU per le consonanti, AZZURRO per le vocali, VERDE per i tasti funzione, ed ARANCIONE per la punteggiatura, i segni matematici e le lettere accentate. L’utilizzo del colore facilità il ragazzo a catalogare le diverse lettere in modo che sappia poter costruire una frase compiuta e via via più articolata, oppure permettendogli di compiere azioni sul computer sempre più articolate.

La tastiera si collega al PC tramite porta USB o PS2, non richiede software specifici né driver ed è compatibile sia con sistemi operativi Windows sia con sistemi Mac OS X. L’azienda mette a disposizione anche uno scudo di separazione dei tasti per facilitare la selezione dei caratteri agli utenti con particolari difficoltà motorie.

Grazie a questa tastiera il ragazzo con autismo non solo può interagire al meglio con il proprio computer ma anche utilizzare il prodotto per interagire con le altre persone, diventando così sempre più autonomo nella comunicazione e nell’apprendimento.

 

http://www.auxilia.it/site/lang/it-IT/page/18/product/201#527

Commenta questo post