È l’oggetto più in voga 2017, ha spopolato tra i ragazzi delle scuole medie (e non solo) di tutto il mondo: è il Fidget Spinner, una sorta di trottola dal peso non indifferente che, tenuta tra le dita e sollecitata da una leggera spinta, è in grado di ruotare a lungo.

È un oggetto tanto amato dai ragazzi quanto odiato dai professori, dato che è diventato per gli studenti una grande forma di distrazione. Così grande da portare le scuole statunitensi a bandirlo del tutto.

Questo prodotto non è nato come gioco. Lo è diventato in quanto fenomeno virale, è la classica “moda passeggera” di cui tutti si dimenticheranno tra qualche mese. In realtà è nato come oggetto terapeutico per i soggetti affetti da autismo o da ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività) e se per i ragazzi senza alcun problema rilevante è solo una distrazione, per loro è, invece, un’utile distrazione in quanto gli permette di ritrovare calma e concentrazione in situazioni di crisi o semplicemente di stress, oltre a promuovere il coordinamento motorio.

I ragazzi con particolari disturbi devo quindi pagare le conseguenze di un fenomeno diventato troppo virale e scappato di mano. Molte associazioni si stanno mobilitando per rimuovere il bando dei Fidget Spinner nelle scuole e sensibilizzare l’opinione pubblica riguardo l’utilizzo di certi giochi, che in realtà giochi non sono.

 

Fidgets Are More Than Just the Latest Toy Trend

"It's an outlet for the H in my ADHD!"

Pubblicato da Disability On The Mighty su Giovedì 25 maggio 2017

 

http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/536335/Il-fidget-spinner-non-solo-moda-Per-autismo-e-Adhd-e-terapeutico

https://www.disabili.com/aiuto/articoli-qaiutoq/fidget-spinner-non-solo-un-antistress-ma-terapeutico-per-autismo-e-adhd

What I Wish People Understood About Fidget ‘Toys’ and Disabilities

Commenta questo post