Hug2O è un sistema per doccia pensato per chi soffre di ipersensorialità tattile, come per esempio chi è affetto da DSA. Alcuni soggetti possono trovarsi in difficoltà ad avere contatto con l’acqua, specialmente se questa fuoriesce ad alta pressione. Dopo alcune ricerche, si è infatti appurato che, in certi casi, il contatto sulla pelle con il getto d’acqua di un soffione per doccia può essere paragonato a quello di centinaia di spilli. Si è pensato quindi di risolvere questo problema con la nebulizzazione, ossia la riduzione di un liquido in minutissime gocce, ottenute facendo scontrare il liquido con un getto d’aria ad elevata velocità.  E’ nato così Hug2O. Esso può essere utilizzato anche da chiunque voglia trasformare la propria doccia in un luogo rilassante che proponga un momento di benessere.

 

Hug2O è costituito da una scocca di alluminio rettangolare che si installa a muro nel box doccia di casa, al centro del corpo sono situati due bracci orizzontali che, con una lieve curvatura, fanno si che l’utente si senta abbracciato nel momento della doccia, rendendo più piacevole e sicuro il contatto con l’acqua. La particolarità di Hug2O è che, con due semplici movimenti, esso si trasforma da vaporizzatore a doccia tradizionale. Questo lo rende adatto ad ogni esigenza. Quando Hug2O viene portato in posizione verticale, gli ugelli che vaporizzano l’acqua si tappano ed essa viene condotta nella parte finale delle braccia, le quali si trasformano in tradizionali soffioni da doccia.

 

 

Hug2O è inoltre dotato di una funzione aggiuntiva che permette, premendo un pulsante, di attivare un getto di acqua saponata. Esso, dopo un certo periodo di tempo, si spegne in automatico, continuando comunque a erogare l’acqua vaporizzata.

In questo modo, Hug2O è in grado di rendere piacevole e sicuro il momento della doccia, rendendo anche i soggetti più fragili totalmente indipendenti.

Commenta questo post