Co.Meta è un Laboratorio di Metaprogetto del 2° anno del corso di Disegno Industriale (Scuola del Design – Politecnico di Milano).

Il progetto Co.Meta si pone l’obiettivo didattico di sensibilizzare gli studenti all’utilità sociale del design, ponendo al centro del processo formativo temi etici ed ambientali. Main partner è la Fondazione Trentina per l’Autismo, al cui innovativo centro Casa Sebastiano sono destinati i prodotti realizzati nel Laboratorio.

Obiettivo è la progettazione di concept di prodotto finalizzati a migliorare la qualità della vita delle persone autistiche.

Durante il corso vengono coinvolti associazioni, psicologi e formatori per mettere in condizione i giovani progettisti di affrontare adeguatamente la patologia, che comporta un elevato grado di complessità, non risolto, poco studiato e con un profondo impatto sociale: un prezioso supporto nel facilitare la raccolta dati e la ricerca sul campo degli studenti, che hanno modo di visitare i Centri per l’Autismo e intervistare caregiver e persone nello spettro.

1° edizione

2012-2013

Creazione di sistemi-prodotto ricavati dal riutilizzo di scarti di lavorazione di produzioni artigianali e industriali, principalmente di matrice lignea.

2° edizione 

2013-2014

Progettazione di concept di prodotto finalizzati a migliorare la qualità della vita degli attori coinvolti nel mondo dell’autismo (pazienti, familiari, care giver).

3° edizione

2014-2015

L’ambito di indagine è stato ulteriormente ristretto al gioco e alle sue applicazioni fisiche e cognitive.

4° edizione

2015-2016

Progettazione di complementi di arredo con cui migliorare la qualità della vita delle persone affette da autismo.

5° edizione

2016-2017

Ha affrontato la questione degli spazi del vivere, privati e pubblici, individuali e in condivisione, per i soggetti autistici.

6° edizione

2017-2018

Focalizzata sul gioco e all’apprendimento in relazione agli spazi e alle nuove tecnologie a disposizione.

7° edizione

2018-2019

Il tema della tecnologia – smart, integrata e low cost – è diventato sempre più decisivo nello sviluppo dei concept.

8° edizione

2010-2020

Nuove opportunità progettuali su scenari d’uso che hanno la routine e la quotidianità il proprio perimetro di intervento.

Docenti

Giuliano Simonelli (prime 6 edizioni)
Venanzio Arquilla
Davide Genco
Fabio Guaricci

Tutor

Luisa Alpeggiani (da edizione 7)
Camila Campos (da edizione 7)
Federica Caruso (da edizione 9)
Emanuele Magini (edizione 3 e 4)