Insegnare ad imparare_Gruppo5

Di 25 Settembre 2018Warm-up 1

Per disturbi dello spettro autistico si intendono una serie di disturbi che colpiscono le abilità sociali e di comunicazione e, in misura differente le abilità motorie e linguistiche.

Il disturbo può provocare diversi disagi che se non si riescono a gestire nel corso della vita dell’individuo, possono diventare dei problemi. Infatti fin da bambini, il primo obbiettivo che la famiglia si pone per i propri figli affetti da autismo, è quello di insegnargli ad essere indipendenti.

Per far fronte alle diverse problematiche del disturbo, esistono dei metodi di integrazione e di coinvolgimento per sviluppare una certa autonomia. Tuttavia, queste tecniche devono essere applicate fin quando utili, così che l’individuo possa iniziare a relazionarsi con la vita senza bisogno di un aiuto costante. Questo processo viene fatto gradualmente e prende il nome di “tecnica dell’attenuazione dell’aiuto”.

Sarebbe dignitoso se l’individuo potesse svolgere in autonomia anche la parte di conformazione e apprendimento delle informazioni, così da poter sperimentare e conoscere la realtà, pur con i giusti accorgimenti e con la giusta tutela.

http://www.icscavalcanti.it/wp-content/uploads/2014/04/strategie_di_modificazione_del_comportamento.pdf

 

Commenta questo post