Joyco è una set di giocattoli progettati dal designer israeliano Jowan Baransi.
Il set è composto da 3 diversi giocattoli multisensoriali pensati e progettati per l’ausilio di bambini colpiti dallo spettro autistico. Joyco prende in considerazione il costante bisogno di stimolazione che hanno i bambini che soffrono di questo particolare disturbo.
Il primo pezzo della serie di giocattoli è composto da 3 bracci con diverse texture che provocano al bambino sensazioni tattili piacevoli.
Il secondo giocattolo è costituito da una mezzaluna forata che permette il movimento ed il gonfiaggio di un palloncino, che provoca nel bambino sensazioni piacevoli e crea anche un legame e un interazione tra il genitore ed il bambino durante il gioco. Il terzo ed ultimo giocattolo è costituito da un telo intagliato che si trasforma in un canestro, con anche la possibilità dell’inserimento delle braccia da parte del genitore, il che crea un rapporto con il bambino, poiché il bambino cercando di fare canestro seguirà i movimenti dettati dal genitore.

Ciò che distingue Joyco di Jowan Baransi dagli altri prodotti  è che si basa sulle interazioni tra i genitori e i loro figli autistici. 
Secondo Yanko Design, “Gli elementi tattili stimolano il piacere sotto forma di tocco e un gioco a cerchio interattivo incoraggia il contatto visivo con mamma o papà!”

Commenta questo post