Kaspar è un robot umanoide che funge da compagno sociale per migliorare la vita dei bambini con autismo e altre difficoltà di comunicazione.

Kaspar può sembrare un po ‘spaventoso, ma può insegnare ai bambini con autismo come comunicare in modo sicuro ed efficace. Questo robot a forma di capretto non solo può parlare, cantare, pettinarsi, ma anche imitare l’azione del mangiare. Il suo design del viso è anche molto semplice, il che rende più facile per i bambini capire le espressioni facciali di Kaspar. Risponde anche ai tocchi, e se i bambini fanno un comportamento troppo maleducato durante il gioco, Kaspar darà un suggerimento.

Nell’ultimo decennio, circa 170 bambini, molti dei quali hanno autismo, sono stati “contattati intimamente” con 30 prototipi Kaspar per sviluppare ulteriormente e migliorare questo robot. Ricercatori e insegnanti hanno scoperto che Kaspar può essere usato come strumento di apprendimento per aiutare i bambini autistici ad acquisire più conforto nelle loro relazioni con i loro coetanei.

http://www.herts.ac.uk/kaspar/the-social-robot

Commenta questo post