Snail è un gioco di movimento che nasce con l’intenzione di insegnare ai bambini ASD il saper attendere.

L’obiettivo di questo gioco è quello di accompagnare il bambino attraverso un percorso che, tappa dopo tappa, lo riesca ad abilitare all’attesa, partendo da livelli semplici fino ad arrivare a livelli più complessi che vadano a simulare l’attesa della vita di tutti i giorni. Così facendo si rende il bambino più indipendente e in grado di tollerare le situazioni in cui viene richiesto di attendere.

Le componenti che permettono ai bambini di giocare sono i due turnometri e i conetti. I primi verranno tenuti in mano dai bambini e, tramite immagini e feedback, daranno supporto all’attesa, indicando inoltre il tempo rimanente da attendere e spiegando le azioni da svolgere durante il gioco.

I conetti, invece, grazie alle luci led, permettono al tutor di creare svariati giochi oltre a quelli già preinstallati. Tutti i giochi sono personalizzabili dall’applicazione collegata; su tale applicazione è presente una sezione in cui è possibile creare nuovi giochi, una  con i punteggi e una con la community, dove è possibile condividere i propri giochi e scaricarne di nuovi.

L’attesa all’interno del gioco compare quando i bambini, osservando i conetti, dovranno attendere che questi si colorino del colore corretto. Inoltre, quando l’attività non avviene in contemporanea per i due giocatori, subentrerà anche l’attesa del proprio turno, più complessa poiché passiva.

 

Per il nostro progetto abbiamo creato un logo che rappresenta appunto una lumaca. Abbiamo scelto questo piccolo animale, calmo e indulgente, in quanto imparare a gestire l’attesa rappresenta un percorso lento e necessita di grande pazienza.

 

Commenta questo post