Un Tuffo nel Blu-Tulipano Art

L’arte non riproduce ciò che è visibile, ma rende visibile ciò che non sempre lo è.

Con questa citazione del famoso artista Paul Klee ci dà il benvenuto il sito della cooperativa sociale “Il Tulipano”.

L’obiettivo di questo ente è creare servizi ed attività autism-friendly improntate a valorizzare le risorse di ciascun partecipante nei contesti di vita ordinari.

La cooperativa svolge vari servizi: trasporto, tempo libero, summer camp e visite museali. Questa ultima attività è stata sviluppata inserendo percorsi artistici e laboratori creativi in collaborazione con vari enti campani, come “Il museo della cappella Sansevero” o “Il sito archeologico di Paestum e Velia”.

Oltre ai percorsi guidati, “Tulipano Art” mette a disposizione giochi interattivi presenti in un’applicazione, mirati ad una comprensione migliore e personale di ciò che si sta guardando, tramite attività visive e ludiche, fondamentali per persone con disturbi dello spettro autistico.

In tempo di pandemia, “Tulipano Art” ha sviluppato “Un Tuffo nel Blu”: una serie di esperienze per rendere fruibili e piacevoli le visite online dei siti archeologici di Paestum e Velia, tramite un tour  virtuale, basato sull’osservazione delle opere presenti rielaborate attraverso una serie di giochi.

Lo scopo di “Tulipano Art” è la possibilità di suscitare, nelle persone con autismo, emozioni che emergano nel modo e nel linguaggio a loro più congeniale, tramite un modello di accoglienza e di supporto, scientificamente valido, che permetta di valutare il beneficio derivato dalla fruizione e dalla personale percezione di un’opera d’arte.

 

Bibliografia

https://www.tulipanoart.org/

https://www.iltulipanocoop.org/

https://www.museopaestum.beniculturali.it/stec_event/un-tuffo-nel-blu/

 

Commenta questo post