B-WEAR |Una nuova indipendenza indossabile

B-WEAR è un sistema di prodotti nato con l’obiettivo di dare maggiore autonomia a individui che soffrono di disturbi riguardanti l’incontinenza, fornendo loro uno strumento intuitivo e discreto che possa aiutarli a tenere sotto controllo i propri bisogni. 

Sebbene il progetto sia nato dall’analisi dei comportamenti di utenti neuro divergenti, B-WEAR è un prodotto inclusivo e personalizzabile che può essere adattato alle necessità di ognuno. Si tratta di un sistema di prodotti pensato per accompagnare l’utente durante la sua giornata, permettendogli di tenere sotto controllo lo stato della propria vescica e avvisandolo quando è il momento di andare in bagno. Il sistema è composto da tre componenti: sensore, bracciale e applicazione.

Il bracciale 

È un accessorio che traduce graficamente i dati raccolti dal sensore. Nella parte superiore è posta una fascia LED che si illumina gradualmente per segnalare all’utente il livello di pienezza della vescica e per fargli capire in modo intuitivo quanto mancherà alla prossima “pausa bagno”.

Quando il sensore rileva un livello critico di pienezza della vescica la luce del bracciale si accende completamente, diventa rossa e lampeggia. Il bracciale emette inoltre delle vibrazioni intermittenti per rendere il segnale più efficace e per riuscire a svegliare l’utente se ciò accade durante la notte. 

Il prodotto è anche dotato di un sensore di pressione posto al di sotto della fascia luminosa che, se premuto per più di 5 secondi, invia una richiesta di aiuto all’applicazione ad esso collegata. Il bracciale è realizzato in silicone ed è disponibile in varie colorazioni; ha un design minimalista e discreto così da potersi adattare allo stile di ognuno. È ricaricabile tramite cavo micro USB ed è dotato di una chiusura magnetica, così da essere accessibile a utenti con difficoltà fino motorie.

Il sensore

Il sensore di rilevamento della pienezza della vescica è un prodotto già esistente sul mercato, distribuito da due ditte diverse che utilizzano la stessa piattaforma base: un cristallo di emissione di ultrasuoni alimentato da una batteria ricaricabile collegata a tutta la piattaforma. Noi abbiamo pensato di utilizzare questa tecnologia e di renderla più conveniente da usare, con un occhio di riguardo per i bisogni delle persone neurodivergenti.

link ai sensori già esistenti:

https://novioscan.com/

https://www.dfreeus.biz/

La batteria è l’unità rimovibile e ricaricabile, contiene i circuiti necessari per far funzionare il sensore. Tramite la tecnologia Bluetooth si collega al bracciale e all’applicazione, comunicando i dati rilevati. Per verificare la presenza connessione è presente una piccola luce sul fronte.

La piattaforma di applicazione è la componente fissa, collegata alle mutande tramite saldatura dei tessuti. Mantiene in posizione la batteria e trasmette gli ultrasuoni prodotti dal sensore tramite la piastra in ABS a contatto con la pelle.

L’unione dei due componenti avviene tramite clip metalliche in acciaio inossidabile, permettendo la trasmissione della carica elettrica e una presa salda. Inoltre è presente un incavo per facilitare la rimozione della batteria con un solo dito, in modo da rendere il prodotto accessibile anche a persone con difficoltà finomotorie.

Le mutande

Le mutande sono disegnate per avere una banda elastica alta, spessa e rinforzata per mantenere la piattaforma di applicazione in posizione.

Il materiale scelto per la struttura è l’elastane, estremamente elastico, leggero e traspirante. L’interno è rivestito in modal, una variante del rayon, che dona una sensazione simile al velluto.

Abbiamo pensato di offrire un modello di boxer unisex, perchè l’indumento deve rimanere aderente alla pelle, per permettergli di deformarsi con i movimenti del corpo .

L’ applicazione

Il sistema è coordinato dall’applicazione che può essere installata sul telefono del caregiver o dell’utente stesso. Questa permette di:

  • monitorare le informazioni rilevate dal sensore 
  • avere uno storico dei dati raccolti nel tempo 
  • controllare lo stato di batteria del bracciale e del sensore
  • personalizzare le funzioni del sistema in base alle necessità specifiche di ciascun utente
  • ricevere le richieste di aiuto

Distribuzione

Per la distribuzione del nostro prodotto abbiamo scelto ComfTech, un’azienda volta ad assicurare a tutti, in qualunque momento la possibilità di monitorare i propri parametri vitali, abilitando la prevenzione e facilitando un approccio predittivo.

Si concentrano sullo sviluppo di sistemi di monitoraggio indossabili, progettati per dare all’utente supporto nella quotidianità, garantendo comfort, sicurezza e accuratezza.

Articoli simili