Sguardo mobile: COmeta al MUSE di Trento

Il 3 dicembre il MUSE (Museo delle scienze di Trento), sensibile alla tematica e in collaborazione con Associazioni e Cooperative, ha voluto celebrare l’evento “Obiettivo Accessibilità: Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità“, durante il quale è stata presentata l’installazione multimediale “Sguardo Mobile. L’opera è stata realizzata dagli studenti della scuola di design del Politecnico di Milano a partire da un’idea di Annachiara Marangoni, direttrice socio-sanitaria della Cooperativa Autismo Trentino.

La Giornata Mondiale della Disabilità, che ricorre ogni anno il 3 dicembre, è stata istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con lo scopo di promuovere una società inclusiva, aumentando la consapevolezza sulla disabilità, favorendone la percezione come una diversità da valorizzare e rispettare. Seguendo gli stessi obiettivi e valori, da un decennio il Politecnico di Milano collabora con Fondazione Trentina per l’Autismo e Casa “Sebastiano” per il progetto Open COmeta che mira ad incoraggiare la partecipazione collettiva e lo sviluppo di una società senza discriminazioni mediante la realizzazione di innovativi concept orientati alle diversità plurime.

Articoli simili