Warning: Parameter 1 to wp_default_scripts() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.designhub.it/home/smartdesign/wp-includes/plugin.php on line 600

Warning: Parameter 1 to wp_default_styles() expected to be a reference, value given in /web/htdocs/www.designhub.it/home/smartdesign/wp-includes/plugin.php on line 600
Spirugrow, l’alga spirulina si produce in casa_Gruppo11 - Smart Design

Spirugrow, l’alga spirulina si produce in casa_Gruppo11

spirugrow_apertura

Basta andare alla ricerca di superfood: si producono a casa! La rivoluzione si chiama Spirugrow, un macchinario brevettato da una start up italiana, Bentur, che permette di coltivare nella propria abitazione alga spirulina, «l’alimento del XXI secolo» come lo ha definito l’Oms.

Spirugrow, presentato all’ultima edizione di Seeds&Chips, è il risultato di due anni di progettazione e investimenti in tecnologia ed è attualmente in attesa di brevettazione internazionale.

È sviluppato da Bentur, start-up italiana, fondata da un team di giovani imprenditori sotto la supervisione di Mario Tredici, professore di Biotecnologia microbica dell’Università di Firenze e massimo esperto internazionale di alghe. Il funzionamento è semplice: con l’acquisto si riceve il macchinario con il ceppo di Spirulina, una bottiglia di CO2 e i nutrienti, per iniziare la coltivazione domestica dell’alga che cresce solo con la luce, acqua e anidride carbonica. La manutenzione è minima.

Lo Spirugrow produce 20 grammi di spirulina al giorno (la dose giornaliera consigliabile è 5-10 grammi, circa un cucchiaino): un prodotto fresco, immune da contaminazioni e che sul mercato può arrivare a 200 euro al chilo, dunque fornendo un bel risparmio. L’azienda ha avviato questo mese  la campagna di crowdfunding su Kickstarter. Con l’obiettivo di arrivare alle prime spedizioni a dicembre (il 3% del ricavato sarà devoluto a un’associazione benefica legata all’uso della spirulina per combattere la malnutrizione).