AIRNEST smart // posted by Davide Franci

Descrizione:

Airnest consiste in un inalatore intelligente e un’applicazione che cerca di migliorare la vita delle persone affette da asma.

L’intento di questo prodotto è quello di aiutare a gestire meglio l’asma e ridefinire la relazione con la malattia.

Come funziona:

• Raccoglie dati ambientali (inquinamento, polline, condizioni meteorologiche, ecc…) e analizza come questi fattori ambientali scatenano l’asma.

• Misura l’attività fisica e tiene traccia dei fattori scatenanti sull’asma.

• Corregge l’inalazione e l’uso del dispositivo.

• Segnala l’attività dell’asma e fornisce avvisi e suggerimenti.

• Condivide i dati con l’operatore sanitario / pneumologo.

• Avvisa se l’utente è troppo lontano dal suo inalatore.

Perché SMART?

Airnest cercando tramite la tecnologia nuove soluzioni è sicuramente un prodotto smart.

Oltre che dal punto di vista tecnologico trovo questo prodotto smart per il suo approccio e l’interazione  con l’utente.

L’impatto che cerca di avere questo prodotto infatti è quello di creare un cambio di percezione della malattia e cercare soluzioni nuove per semplificare la vita delle persone affette da asma.

Perché SOSTENIBILE?

Non è ancora chiara la sostenibilità di questo prodotto per quanto riguarda il suo ciclo di vita e i materiali con cui verrà costruito in quanto il progetto è ancora in fase di sviluppo.

Si presuppone però che la vita di questo prodotto sia sopra la media degli inalatori convenzionali in quanto come prodotto tecnologico avrà un costo più rilevante e un maggiore utilizzo di risorse.

Non ritengo perciò questo prodotto particolarmente sostenibile dal punto di vista ambientale in quanto sicuramente più impattante rispetto ai normali inalatori.

Airnest - Smart Asthma Inhaler

info utili: 

  • Start-up francese.
  • Ancora in fase di sviluppo.
  • Iniziato a sviluppare nel 2017
link al caso

Leave a Reply