Skip to main content

Tutti i motociclisti sanno quanto sia pericoloso guidare una moto e di come ogni piccolo accorgimento possa fare la differenza.

La startup KSH si è quindi preposta come obbiettivo quello di creare un casco che renda la guida su due ruote più sicura e che quindi riduca il numero di incidenti e di morti sulla strada.

La feature principale del caso è quella di riconoscere quando avviene un incidente e di conseguenza avvertire i soccorsi nel momento in cui l’utente non risponda all’assistente vocale installato nel casco. Quando si tratta di incidenti o cadute ogni secondo può fare la differenza e grazie a questo casco i soccorsi arrivano nel più breve tempo possibile.

E’ inoltre presente un interfono completamente integrato che permette all’utente di collegare il proprio telefono tramite bluetooth, ciò rende possibile effettuare chiamate, mandare messaggi e utilizzare l’assistente vocale per ricevere informazioni sul percorso senza doversi distrarre neanche un secondo dalla strada.

Sul retro del casco è presente una luce che grazie ad accelerometro si sincronizza alla luce del freno posteriore del motociclo aumentandone la visibilità fino a circa 200 metri. Nella parte anteriore e inoltre presente una videocamera HD per registrazioni di sicurezza oppure per condividere sui social i propri viaggi preferiti.

Il casco Kosmos presenta 3 varianti: Deimos, Pegasus e Mercure. Essi costano rispettivamente 490€, 590€ e 715€ e si differenziano per materiali, feature e colorazioni. Sono realizzati in materiale composito per una maggiore leggerezza. Soddisfano lo standard europeo ECE-22.05 e presto lo standard DOT per il Nord America.

Si può personalizzare l’imbottitura secondo i tuoi propri gusti con tessuti  “Made in France

 

Perchè Smart?
Kosmos Helmet è senza dubbi un oggetto smart in quanto sfrutta una serie di tecnologie per aumentare la sicurezza di chi lo indossa, permette inoltre di dialogare con un assistente personale che agevola la guida. Oltre che hai soccorsi è connesso sia al proprio smartphone che direttamente ai social. E’ quindi un oggetto pieno di optional che vengono tutti sfruttati per lo stesso obbiettivo, garantire al biker ciò che necessita di più, la sicurezza.

Siti produttore: https://www.kosmos-helmets.com/

Leave a Reply